Facebook Twitter YouTube

La storia

Vegastar nasce nel 1974 per volontà di Fernando Capecchi che, con abilità e determinazione, si dedica al mestiere dell’impresario artistico.

Inizialmente Vegastar si fa strada nel campo della musica leggera, grazie alla collaborazione con Gianni Ravera, il quale intravede subito le doti di Fernando e lo nomina selezionatore per l’Italia centro-settentrionale del Festival di Castrocaro (in quegli anni il più importante per il lancio di artisti emergenti). Da questo sodalizio nascono importanti successi, quali la scoperta ed il lancio di artisti come Zucchero, Eros Ramazzotti, Fiordaliso, Paolo Vallesi ed altri.

Fernando Capecchi con Zucchero (il secondo da sinistra)

Parallelamente Fernando si rende conto che la Toscana può essere la fucina di tanti nuovi talenti ed infatti dedica tutte le sue energie allo scouting ed al management di numerosi personaggi, tra cui: Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello e Massimo Ceccherini.

Fernando Capecchi con la "banda" dei toscani

Oggi Vegastar è un’agenzia leader nel settore dello spettacolo. A Fernando, che continua ad esserne il presidente, si sono affiancati i figli Elena e Silvio in un perfetto connubio tra tradizione ed innovazione.

Il primo pass di Silvio Capecchi all'età di quattro anni

I successi ottenuti da Vegastar sono garanzia di capacità, serietà e professionalità.